PERCHÉ UN NUOVO
CONTEST MUSICALE?

Vogliamo promuovere una cultura positiva che “canti” a tutti, soprattutto ai più giovani, il tema della sicurezza stradale. Il nostro obiettivo è quello di non abbassare mai la guardia e per questo vogliamo parlare anche attraverso il canale della musica:
cerchiamo cantanti che possano aiutarci a diffondere un messaggio responsabile su questo tema con creatività e talento.

Dopo il successo delle scorse due edizioni, nel 2020 Anas promuove la 3a edizione del contest “Sicurezza stradale in musica” in collaborazione con Radio Italia.

L’OBIETTIVO

Per l’edizione 2020 abbiamo scelto preferibilmente il rap, trap, indie o indie rock. Ma se suoni un altro genere di musica e vuoi comunque partecipare al nostro contest, siamo aperti ad ascoltare la tua proposta. Cerchiamo canzoni inedite che possano avere grande impatto su tutti, soprattutto sui giovani, da usare come potente strumento di promozione per parlare della strada, dei viaggi on the road e della sicurezza stradale.

 

Quest’anno abbiamo deciso di continuare a promuovere il tema della sicurezza stradale, tema che ci sta molto a cuore e per il quale lavoriamo tutti i giorni, ma vogliamo anche cercare brani che raccontino la strada, un viaggio, un itinerario. L’importante è continuare, insieme a tutti voi, a promuovere un progetto musicale positivo, il cui obiettivo ultimo è quello incoraggiare una cultura della responsabilità.

 

Responsabilità che per Anas significa continuare a crescere e investire per il nostro paese: la strada, che attraverso la progettazione, la manutenzione e le nuove tecnologie diventa un’infrastruttura sempre più moderna e smart; il veicolo che diventa intelligente e autonomo; l’automobilista che deve rispettare le regole con un comportamento corretto e attento, senza distrazioni, perché la vita di tutti vale!

 

I pericoli alla guida sono molti: droga, alcool, eccesso di velocità, imprudenze e distrazioni. Abbiamo bisogno di “combattere” insieme a voi questi comportamenti sbagliati e contribuire a salvare vite!

LE CAMPAGNE

Con le campagne #BuonMotivo e #GUIDAeBASTA, insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e alla Polizia di Stato, abbiamo puntato l’attenzione sul tema degli utenti deboli della strada – motociclisti, ciclisti e pedoni – e sull’uso improprio del cellulare mentre si è al volante, prima causa di distrazione.

 

I comportamenti scorretti rappresentano un pericolo per sé stessi e per gli altri quando si è alla guida. Oggi la distrazione al volante, l’uso di alcool e stupefacenti sono le principali cause di incidenti stradali anche gravi.

 

Quest’anno la nuova competizione musicale ha sempre l’obiettivo di continuare a promuovere e diffondere la cultura della sicurezza stradale, con particolare attenzione alla guida corretta e attenta. Ma c’è una novità: le canzoni possono anche raccontare la strada o un viaggio on the road, perché queste due esperienze fanno parte di quella cultura positiva che vogliamo diffondere attraverso la musica.

IL REGOLAMENTO

Per avere tutte le informazioni sul nostro contest