Sicurezza stradale in musica - Contest musicale Anas-Radio Italia | IL CONTEST
Anas e Radio Italia - Nuovo contest sulla sicurezza stradale. 'Sicurezza stradale in musica'. Rapper e Trapper si sfidano in un concorso musicale per promuovere la sicurezza sulle strade.
15101
page-template-default,page,page-id-15101,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-16.8,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.2,vc_responsive

PERCHÉ UN CONTEST MUSICALE

PER PARLARE DI SICUREZZA STRADALE?

La musica è uno strumento efficace per parlare

a tutti e soprattutto ai più giovani.

Dopo il successo dello scorso anno con la

sperimentazione del primo contest musicale sulla

sicurezza stradale,

Anas promuove la 2a edizione in

collaborazione con Radio Italia

L’OBIETTIVO

Quest’anno abbiamo scelto il genere musicale RAP e TRAP: cerchiamo canzoni inedite che possano avere grande impatto sulle nuove generazioni e utilizzare le loro musiche e testi come potente strumento di promozione della cultura sulla sicurezza stradale.

“Zero morti sulle strade” è un obiettivo mondiale e dell’Europa. Una sfida importante che può essere raggiunta solo con l’integrazione di numerosi aspetti ed elementi: la strada, che attraverso manutenzione e nuove tecnologie diventa infrastruttura sempre più sicura e smart; il veicolo che diventa intelligente e autonomo, riuscendo così ad anticipare errori alla guida; l’automobilista che deve rispettare le regole con un comportamento corretto e attento, senza distrazioni.

LE CAMPAGNE

Con le campagne #BuonMotivo e #GUIDAeBASTA, insieme al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e alla Polizia di Stato, abbiamo puntato l’attenzione sul tema degli utenti deboli della strada – motociclisti, ciclisti e pedoni – e sull’uso improprio del cellulare mentre si è al volante, prima causa di distrazione.

I comportamenti scorretti, o che sono diventati consuetudini spesso consolidate, rappresentano un pericolo per sé stessi e per gli altri quando si è alla guida. Oggi la distrazione al volante è una delle principali cause di incidenti stradali anche gravi.

Questa nuova competizione musicale ha lo scopo di continuare a promuovere e diffondere la cultura della sicurezza stradale, con particolare attenzione alla guida corretta e attenta.

Il nostro messaggio è semplice:

“LA VITA VALE PIÙ DI QUALSIASI DISTRAZIONE!

CANTALO ANCHE TU!”

Scopri tutti i progetti sulla sicurezza stradale della nostra campagna di sensibilizzazione

www.guidaebasta.it